Milano, 24 mar. (LaPresse) – Lancia un “appello per salvare musicisti e teatri, che sono un vanto dell’Italia nel mondo”. Dal teatro Massimo di Palermo, Riccardo Muti, intervenuto al convegno ‘Sud – Progetti per ripartire’, sottolinea: “Ora queste persone piangono perché sono alla fame”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata