Milano, 24 mar. (LaPresse) – “L’uscita dai mesi terribili dell’emergenza, segnata da lutti, sofferenze e gravi problemi economici e occupazionali, sarà più rapida ed efficace nella misura in cui sapremo liberarci dalla retorica del declino e, attraverso la collaborazione tra le diverse realtà del Paese, saremo capaci di esprimere e realizzare idee originali, progetti innovativi e visioni lungimiranti”. E’ quanto ha scritto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in una lettera per il nuovo Sole 24 Ore letta in apertura dell’Evento ‘Reshape the World’.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata