Cgil, Cisl, Uil e Assodelivery hanno sottoscritto oggi, alla presenza del Ministro del Lavoro, il Protocollo Quadro Sperimentale per la legalità, contro il caporalato, l’intermediazione illecita e lo sfruttamento lavorativo nel settore del food delivery.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata