Milano, 24 mar. (LaPresse) – “La revisione del meccanismo sull’export dei vaccini arriva in un momento opportuno tenendo conto della situazione allarmante in molti Paesi dell’Ue, ci sono circostanze sempre più preoccupanti”. Lo ha detto la commissaria Ue alla Salute Stella Kyriakides in conferenza stampa. “19 Paesi riferiscono di un aumento dei casi, 15 di un aumento nelle cure intensive e uno su 8 di un aumento nel numero di morti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata