Roma, 23 mar. (LaPresse) – “Io sono presidente della Regione Lazio fino al 2023. Mi auguro che la mia comunità metta in campo altre risorse, perché io voglio continuare”. Lo dice il presidente della Regione Lazio ed ex segretario dem, Nicola Zingaretti, durante la registrazione dell’intervista che andrà in onda questa sera a ‘diMartedì’, su La7. “Io sono stato il primo a dire che consideravo la ricandidatura di Virginia Raggi una minaccia per Roma, e lo ridico ancora oggi”, aggiunge. “Non confondiamo l’amore per Roma con il basso calcolo delle alleanze politiche”, sottolinea.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata