Milano, 23 mar. (LaPresse) – “La variante inglese ha fatto aumentare velocemente i contagi, negli ultimi giorni la curva si sta appiattendo, ma come è noto la curva dei ricoveri e dei decessi si piega più lentamente. Siamo in un momento non facile, l’epidemia è ancora molto forte, la variante inglese ha una capacità di contagio del 35-40% maggiore rispetto al virus che abbiamo incontrato nei mesi precedenti. L’auspicio è che le misure rigide diano risultati: i primi già ci sono, la curva dei contagi si appiattisce”. Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, a Cartabianca su Rai3.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata