Whatsapp abolisce canone annuo: d'ora in poi sarà gratis
Il servizio di messaggistica di proprietà di Facebook, ha infatti annunciato che rinuncerà ai costi di abbonamento

Niente più pagamento di 0,99 euro l'anno per Whatsapp. Il servizio di messaggistica di proprietà di Facebook, ha infatti annunciato che rinuncerà ai costi di abbonamento annuali. WhatsApp, che dispone di 900 milioni di utenti in tutto il mondo e funziona su diversi tipi di telefoni, ha annunciato anche che non ha intenzione di veicolare pubblicità di terze parti per generare entrate. Saranno invece testati degli strumenti che consentiranno agli utenti di comunicare con le imprese e le organizzazioni su WhatsApp, piuttosto che attraverso sms e telefonate. "Questo potrebbe significare la comunicazione con la vostra banca in merito ad operazioni fraudolenti, o con una compagnia aerea su un volo in ritardo", ha detto WhatsApp sul suo blog il Lunedi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata