Torna in orbita con una seconda missione per l'Agenzia spaziale europea (Esa)

L’astronauta italiana Samantha Cristoforetti tornerà nello spazio per una seconda missione con l’Agenzia spaziale europea (Esa). Lo ha reso noto la stessa Agenzia che svelerà ulteriori dettagli nel corso di un evento stampa virtuale in programma per il 3 marzo. Cristoforetti durante la sua prima missione “Futura” nel 2014-15, ha trascorso 200 giorni nello spazio, svolgendo attività scientifiche sulla Stazione Spaziale Internazionale come ingegnere di volo per le spedizioni 42 e 43.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata