SpaceX lancia razzo più potente mondo e Musk manda una Tesla su Marte
Per dare ancora più "concettualità" all'operazione, il lancio avrà come sfondo 'Space Oddity' di David Bowie

SpaceX è pronta per il lancio del suo razzo Falcon Heavy, descritto dalla società come "il più potente del mondo" e che potrebbe aprire la strada a missioni spaziali in grado di trasportare equipaggi sulla Luna e forse su Marte. "Tutte le spie sono verdi per il lancio alle 13.30 (le 19.30 ora italiana)" da Cape Canaveral in Florida, ha scritto su Twitter il fondatore di SpaceX, Elon Musk.

Fedele alla sua immagine di imprenditore stravagante, Musk ha scelto un carico speciale per questo primo volo: la sua personale automobile Tesla Roadster rosso ciliegia, con a bordo un manichino che indossa una tuta SpaceX. La destinazione dovrebbe essere un punto dello spazio distante dalla Terra quasi quanto Marte dista dal Sole, ma non troppo vicino al pianeta rosso, che l'imprenditore aspira né più né meno che a colonizzare.

Per dare ancora più "concettualità" all'operazione, il lancio avrà come sfondo 'Space Oddity' di David Bowie, che risuonerà all'interno dell'auto. Per quanto ambizioso, Elon Musk è consapevole che per il suo razzo c'è il rischio di malfunzionamento. Per il momento, infatti, Falcon Heavy ha effettuato solo test statici che consistono nell'accensione dei motori del razzo ancorati a terra. Il razzo sarà azionato da 27 motori, con una spinta pari a 18 Boeing 747 e sarà in grado di portare fino a 63,8 tonnellate nella bassa orbita terrestre. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata