La stretta di Twitter: 'penalizzerà' i post dei politici che violano le regole
La stretta di Twitter: 'penalizzerà' i post dei politici che violano le regole

In una decisione che potrebbe avere conseguenze anche per il presidente degli Stati Uniti Donald Trump

Twitter ha annunciato che etichetterà e toglierà priorità ai tweet dei politici che violeranno le regole, in una decisione che potrebbe avere conseguenze anche per il presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

I post di questo tipo saranno accompagnati da un messaggio che spiegherà che il contenuto viola le regole del social network, ma saranno comunque diffusi "nell'interesse del grande pubblico", spiega la compagnia in un post sul blog.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata