Google dedica il doodle allo scopritore dei gruppi sanguigni
Nel 1908 fu il primo a isolare il virus della poliomielite. Premio Nobel nel 1930

Un medico con camice e baffi e quattro fiale di sangue. Così Google celebra con un affascinante doodle Karl Landsteiner, biologo e fisiologo austriaconaturalizzato statunitense, scopritore dei gruppi sanguigni umani A, B e 0 nel 1900 e del gruppo AB nel 1902. Nacque esattamente 148 anni fa a Baden, vicino a Vienna, il 14 giugno 1868. La scoperta dei gruppi sanguigni gli valse il premio Nobel per la medicina e la fisiologia nel 1930 e portò, come maggiore conseguenza, all'impiego pratico e diffuso della trasfusione di sangue, che prima era molto rischiosa perché non era difficile capire se il sangue di due individui fosse compatibile o no. Nel 1908 fu il primo a isolare il virus della poliomielite. Nel 1940, con Alexander Wiener, fu lo scopritore del fattore sanguigno Rh. Morì il 26 giugno del 1943 a New York.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata