Cuba: i granchi invadono la Baia dei porci
La Baia dei porci di Cuba è stata invasa nuovamente, questa volta non dalle forze anti-Castro sostenute dagli Stati Uniti, ma da milioni di granchi rossi, gialli e neri. Ogni anno, dopo le prime piogge primaverili, i granchi marciano per giorni dai boschi circostanti fino alla Baia lungo la costa meridionale di Cuba, diretti verso il mare per deporre le uova, causando danni lungo la strada. Invadono strade, cortili e salgono anche sui muri delle case regalando uno spettacolo impressionante.