Ceres fa parodia di Berlusconi con agnello: I minori non devono bere
L'ex premier è testimonial della campagna per salvare gli agnellini dal pranzo di Pasqua

La strategia di Ceres sui social, come da brand, non è mai stata sobria. Ironica, irriverente, virale. E questa volta prende di mira l'ex premier Silvio Berlusconi che da ieri è testimonial della campagna, promossa da Michela Brambilla, per salvare gli agnellini dal pranzo di Pasqua. Ceres ha ripreso la foto focalizzandosi sull'agnellino sopra le ginocchia dell'ex premier (di cui non si vede il volto) sostituendo al biberon di latte una birra ceres. Lo slogan è: "I minori non devono bere".  

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata