Cagnolino rianimato con la maschera dell'ossigeno
Non dava segni di vita e allora i pompieri intervenuti hanno pensato di tentare di rianimare un piccolo cane con l'uso di una maschera dell'ossigeno speciale, ad alto flusso. Dopo l'uso il cucciolo si è ripreso e ha potuto riabbracciare il suo padrone.