Boom per Pokemon Go: atteso sbarco in Italia
In una settimana il videogioco ha sbancato ogni tipo di record

E' un autentico boom quello di Pokemon Go, il videogioco disponibile gratuitamente per Android e iOS finora sbarcato negli Stati Uniti, in Australia e Nuova Zelanda. La nuova creazione della Nintendo negli Usa è diventato il videogioco di maggior successo nella storia per mobile, con 21 milioni di utenti attivi al giorno, secondo quanto riportato da un'analisi di SurveyMonkey.
Il gioco ha superato titoli cult come Draw Something e Candy Crush, fermi a 16 e 20 milioni. Pare che addirittura gli utenti trascorrano più tempo su Pokemon Go che su Facebook ed è stato installato sul 10% dei dispositivi Android negli Usa.


Pokemon Go è un videogioco che utilizza un sistema di realtà aumentata, permettendo agli utenti di usare lo smartphone per catturare virtualmente i vari Pokemon presenti nel videogioco. Usando il Gps ci si sposta per le strade in base a dove vengono dislocate le creature. Dopo il debutto, avvenuto una settimana fa, il gioco ideato da Satoshi Tajiri nel 1996 ha già più utenti attivi di Twitter. Al momento la app, che ad ora vanta 151 'creature' da catturare ma che nei programmi potrà vantarne oltre 700, non è disponibile in Italia, ma di sicuro sarà disponibile per tutti i fan della serie entro il mese di luglio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata