Arrivano dall'Australia i sex toys ispirati ai Pokemon
L'idea è venuta a un'azienda che si rivolge al pubblico nerd

La passione per Pokemon Go non ha confini. Non ne ha geografici, né virtuali. Ma fino a ora l'entusiasmo non era sconfinato nel settore dei sex toys. Ci ha pensato Geeky Sex Toys, un’azienda australiana che crea collezioni specificamente rivolte al pubblico dei nerd. La nuova linea di giocattoli erotici, ispirata alle simpatiche creature immaginarie, si chiama Pokémoan: crasi e gioco di parole tra Pokemon e moan (in inglese gemito). Il sito introduce alla gamma di sex toys invitando a diventare 'maestro' dell'ultimo 'Pokémoan' in silicone: "Libera la fantasia sotto le lenzuola".  

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata