Zidane: Ambisco a diventare ct Francia. Pogba? Ovvio che interessi a Real

Parigi (Francia), 30 mar. (LaPresse) - "Certo che mi interessa allenare un giorno il Real Madrid". Zinedine Zidane non si nasconde nel parlare del suo futuro, che lo vedrà impegnato su qualche panchina dopo i trionfi vissuti da giocatore. Magari su quella occupata attualmente da Carlo Ancelotti: "In questo momento il Real ha un ottimo allenatore", spiega il francese, attualmente alla guida della formazione Castilla dei Blancos, in un'intervista a Canal Plus. "Ho tempo, devo imparare, la mia carriera di giocatore non si è forgiata in un paio di anni".

L'ambizione di 'Zizou' non si ferma a livello di club: "Lo dico chiaramente, mi piacerebbe diventare il commissario tecnico della Francia". Ma non ha indicato scadenze: "Un giorno, ho ancora tanto tempo davanti". Zidane ha anche parlato del connazionale Pogba, oggetto del desiderio di molte big europee: "Ha un potenziale enorme ed ha ancora margini di miglioramento". Sul centrocampista c'è l'interesse, tra le altre, di Real e Psg: "Non ho idea di quello che vorrà fare, non lo so. Quando sei il Real Madrid o un altro grande club, per forza sei interessato a questi giocatori, perché è un giovane giocatore di talento che può ancora fare progressi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata