Zeman: Non ci sono allenatori che direbbero no all'Inter

Roma, 22 apr. (LaPresse) - "Non c'è un allenatore che potrebbe dire di no all'Inter, il problema è essere chiamato". Zdenek Zeman, ex allenatore della Roma, lascia una porta aperta ai nerazzurri. "Se mi piacerebbe allenarli? A parte che sono legato ancora con un contratto alla Roma - spiega il tecnico boemo ai microfoni di Raisport, a margine di un torneo di golf benefico - sono cose che si vedranno dopo. Moratti mi stima? Anch'io lo stimo. Però per arrivare alle scelte servono dei ragionamenti e l'Inter ancora ne deve fare". "Quanto della mia Roma c'è in quella che ha raggiunto la finale di Coppa Italia? Tanta - dice Zeman - dopo la vittoria dell'andata, nel ritorno, con un Inter priva di molti giocatori, è stato più facile: era un'altra squadra". "Andreazzoli ha detto che con me non è scoccata la scintilla? Io sono un allenatore, ho cercato di fare il mio lavoro - continua il tecnico boemo - basandomi sulla cultura del lavoro, sulla disciplina, sui rapporti leali. Ho trovato delle difficoltà, c'erano delle incomprensioni".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata