Zamparini: Mangia è il nostro Wenger, resterà con noi

Palermo, 12 set. (LaPresse) - Dopo la sorprendente vittoria sull'Inter il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, ha avuto grandi parole di elogio per il tecnico Devis Mangia: "Spero che il Palermo diventi l'Arsenal del calcio italiano e che Mangia diventi il nostro Wenger", ha detto ai microfoni di Radio Radio. "Ho già dato mandato al mio direttore sportivo Sogliano di fare diventare Mangia il nostro allenatore per altri due anni, oltre i due per i quali ha già il contratto", ha aggiunto il patron rosanero. "Voglio scommettere su di lui. Penso sia in grado di fare ottime cose, voglio iniziare con lui un ciclo", ha concluso Zamparini.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata