Wta Sydney: Vinci si ferma al 2° turno, fuori Kerber
Esce di scena al secondo turno la prima favorita del seeding, la numero uno del ranking

Termina al secondo turno l'avventura di Roberta Vinci nell'Apia International Sydney', torneo Wta Premier con un montepremi di 776.000 dollari in corso sul cemento della metropoli australiana, uno degli ultimi due appuntamenti prima degli Australian Open. La 33enne tarantina, numero 18 del ranking mondiale e nona testa di serie, è stata sconfitta con il punteggio di 6-2 6-3, in un'ora e 19 minuti, dalla ceca Barbora Strycova, numero 20 del ranking mondiale, che si è così aggiudicata la quarta sfida consecutiva con la pugliese portando sul 4-4 il bilancio nei precedenti. Esce di scena al secondo turno la prima favorita del seeding, la tedesca Angelique Kerber, numero uno della classifica mondiale, sgambettata dalla 19enne russa Darya Kasatkina, numero 26 Wta, con il punteggio di 7-6(5) 6-2. Eliminate anche la slovacca Dominika Cibulkova, numero 6 Wta e terza testa di serie, per mano della canadese Eugenie Bouchard, attualmente numero 49 del ranking e in gara grazie a una wild card, e la russa Svetlana Kuznetsova, numero 9 Wta e 5 del tabellone, che cede nel derby alla connazionale Anastasia Pavlyuchenkova, numero 27 Wta. La seconda testa di serie è la polacca Aga Radwanska, numero 3 del ranking mondiale e vincitrice dell'edizione 2013.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata