Winck: A Verona bel gruppo, mi ispiro a Daniel Alves

Verona, 12 ago. (LaPresse) - "Ho scelto l'Hellas perché voglio disputare la Serie A, è un campionato importante, tenuto in molta considerazione. Voglio sfruttare questa esperienza per mettermi in mostra come calciatore. Il mio arrivo in squadra? Ho trovato un bel gruppo, c'è molta armonia tra di noi".

Così Claudio Winck, neoacquisto dell'Hellas Verona, durante la sua presentazione in gialloblu. Il terzino classe 1994 ha aggiunto: "La mia prima impressione è quella di un gruppo ben organizzato e con obiettivi precisi. Toni, Pazzini e Rafa Marquez sono punti di riferimento, voglio cercare di seguire le loro orme e di migliorarmi sempre. Mandorlini fin da subito chiede molto, soprattutto nella parte tattica". Winck promette tanto ai tifosi del Verona: "Sicuramente voglio migliorare in difesa, voglio aiutare l'Hellas dove c'è bisogno, sono un calciatore giovane e posso migliorare ancora tanto. Il mio riferimento? Dani Alves".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata