Wimbledon, trionfa anche l'Italia: Quinzi si aggiudica torneo junior

Londra (Regno Unito), 7 lug. (LaPresse) - Gianluigi Quinzi ha vinto il torneo junior di Wimbledon. Il 17enne azzurro ha sconfitto in finale il sudcoreano Chung Hyeon con il punteggio di 7-5, 7-6 in un'ora e 45 minuti. Quinzi, testa di serie numero 6, lo scorso maggio ha conquistato il suo primo torneo tra i professionisti a livello di Future in Marocco.

Per il mancino di Porto San Giorgio, che in sei match non ha ceduto nemmeno un set, si tratta del primo trionfo in carriera in uno Slam Junior. L'ultima vittoria di un italiano nel torneo junior di Wimbledon risaliva al 1987, con l'impresa di Diego Nargiso. Con il successo di Quinzi, arrivano a dieci i titoli di Slam Junior conquistati da un azzurro, su quindici finali complessive disputate. L'ultima a riuscirci era stata Francesca Bentivoglio, agli Us Open del 1993.

Quinzi iniziava subito bene il match, strappando subito il servizio a Chung. Immediata la replica di Chung, che sfruttando due doppi falli dell'azzurro passava poi a condurre per 5-3. A questo punto il sudcoreano si trovava a due punti dal set, ma Quinzi reagiva prontamente con quattro game di fila: 7-5, con due ace nel gioco conclusivo. Nel secondo set dominava a larghi tratti l'equilibrio. Decisivo il tie break dominato dall'azzurro, bravo in precedenza a rimontare quando si è trovato in svantaggio 5-4 0-30 al proprio turno di battuta. Quinzi si portava sul 3-0, poi sul 4-1, quindi sul 5-2 grazie ad una grande accelerazione di diritto e poi chiudeva set e partita con il 7-2.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata