Wimbledon, semifinali Federer-Djokovic e Murray-Tsonga

Londra (Regno Unito), 4 lug. (LaPresse) - Saranno Roger Federer e Novak Djokovic da una parte, Andy Murray e Jo-Wilfried Tsonga dall'altra, ad affrontarsi nella semifinali del torneo di Wimbledon.

Federer, vincitore di sei titoli sull'erba londinese, ha battuto nei quarti il russo Michail Youzhny con il punteggio di 6-1, 6-2, 6-2 in 1 ora e 35 minuti di gioco. In semifinale l'elvetico affronterà il numero 1 del mondo, che ha battuto il tedesco Florian Mayer con il punteggio di 6-4, 6-1, 6-4 in 1 ora e 47 minuti di gioco.

Nella parte bassa del tabellone, invece, lo scozzese Andy Murray, idolo di casa, ha battuto nei quarti lo spagnolo David Ferrer in quattro set con il punteggio di 6-7 (5), 7-6 (6), 6-4, 7-6 (4) in 3 ore e 57 minuti di gioco. Nel prossimo turno Murray affronterà il francese Tsonga, che ha battuto in quattro set il tedesco Philippe Kohlschreiber con il punteggio di 7-6 (5), 4-6, 7-6 (3), 6-2 in 2 ore e 51 minuti di gioco.

Sara Errani e Roberta Vinci, intanto, si sono qualificate ai quarti di finale del torneo di doppio femminile. Si sono infatti ritirate le sorelle Radwanska, la numero 3 del mondo Agnieszka giovedì è impegnata nelle semifinali del singolare. Prossime avversarie le ceche Andrea Hlavackova e Lucie Hradecka, teste di serie numero 6. In gara al terzo turno anche Flavia Pennetta e Francesca Schiavone, che nel turno precedente hanno eliminato le fortissime ceche Kveta Peschke e Katarina Srebotnik, teste di serie numero tre, ci sono la cinese di Taipei Su-Wei Hsieh e la tedesca Sabine Lisicki, quest'ultima protagonista dell'eliminazione della Sharapova in singolare. Anche quest'incontro è in programma oggi, pioggia permettendo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata