Wimbledon, Murray out ai quarti: Querrey la spunta al 5° set
Sfuma così per lo scozzese, sconfitto in due ore e 46' di gioco, l'ottava semifinale sui prati londinesi

Andy Murray esce a sorpresa ai quarti di finale di Wimbledon, il terzo Slam stagionale in cui si presentava come campione in carica. Il numero uno del ranking Atp ha perso al quinto set contro Sam Querrey, in due ore e 46' di gioco, con il punteggio di 6-3, 4-6, 7-6 (4), 1-6, 1-6. Lo scozzese, avanti 7-1 negli scontri diretti contro lo statunitense prima di questo match, non era al meglio per un problema all'anca. Per il giocatore di San Francisco si tratta della prima semifinale in un torneo dello Slam.

Sfuma così per Murray l'ottava semifinale sui prati londinesi, mentre Querrey diventa il primo americano in semifinale in uno Slam dopo Andy Roddick, che fu finalista proprio a Church Road nel 2009.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata