Wimbledon, Federer trionfa per l'ottava volta. Lacrime per Cilic
Il fuoriclasse svizzero batte in finale il croato con il punteggio di 6-3, 6-1, 6-4 e conquista lo Slam numero 19 in carriera

Roger Federer ancora una volta re di Wimbledon. Il 36enne fuoriclasse svizzero ha battuto in finale il croato Marin Cilic con il punteggio di 6-3, 6-1, 6-4. Per Federer è l'ottavo trionfo in carriera nel prestigioso torneo londinese. Il fuoriclasse di Basilea, numero 5 del ranking e terza testa di serie, ha scritto di nuovo il proprio nome nell'albo d'oro dei 'The Championship', conquistando lo Slam numero 19 in carriera. Cilic, numero 6 della classifica mondiale e 7 del seeding, era debuttante nell'atto conclusivo sui campi in erba dell'All England Lawn and Tennis Club.

Nessuno prima di Federer aveva conquistato otto successi a Wimbledon. In precedenza, l'elvetico aveva trionfato nelle edizioni 2003, 2004, 2005, 2006, 2007, 2009 e 2012.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata