William e Kate, il bebè nascerà a luglio: per i bookie è femmina e si chiamerà Diana
ROMA - Il bebè del principe William e Kate Middleton nascerà a luglio: è arrivata la conferma ufficiale di St. James's Palace, che in una nota comunica che le condizioni di salute della duchessa di Cambridge sono in continuo miglioramento, da quando ha lasciato l'ospedale in cui era stata ricoverata a causa di una forma acuta di nausee dovuta alla gravidanza. Intanto i bookmaker scommettono sull'erede al trono inglese: probabilmente si tratterà di una femmina (a 1,91 contro il maschio a 2,00) , che avrà i capelli castani come la mamma (a 2,62) e peserà poco più di 3 kg (a 3,00). Quasi sicuramente Kate si sottoporrà a un taglio cesareo (a 1,67 contro il parto naturale a 2,10) e il travaglio durerà meno di 6 ore (a 5,50). I bookie hanno le idee chiare anche per quanto riguarda il nome: se sarà femmina, Diana è in cima alla lavagna (a 5,00), seguita da Elizabeth o Victoria a 11,00. Stessa quota per George, se dovesse nascere un maschio. MSC/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata