Will e Kate: il "royal baby" sarà femmina e si chiamerà Diana, parola di bookmaker
ROMA - Sarà femmina, si chiamerà Diana e nascerà il 17 o il 18 di luglio. I bookmaker inglesi continuano ad aggiornare le quote sul Royal Baby, il figlio in arrivo per la coppia reale Will e Kate. Quote che vengono modificate in base al trend delle puntate che appunto rivela come gli scommettitori si siano orientati in massa su queste ultime scelte: nella scommessa sul sesso una femminuccia è favorita dunque a 1,50 (un maschietto è a 2,50) mentre Diana è il nome su cui si è puntato di più e pagherebbe 5,00. Quanto alla data il 17 o il 18 luglio prossimi sono le date scelte in maggioranza al banco scommesse, entrambe piazzate a 10 contro 1. Poi, i bookmaker danno anche le quote sul colore dei capelli del neonato: saranno castani (opzione a 2,50) o biondi (a 3,00), meno probabilmente neri (a 4,50) o rossi (a 5,00). AG/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata