Wenger: L'Arsenal sarà molto attivo nel mercato di gennaio
Parlando del campionato e del duello in vetta con il Leicester, Wenger ha detto: "Sono fiducioso che ci batteremo per stare lì. Ma è una lunga strada da percorrere, siamo solo a metà strada".
"Mohamed Elneny? Lo sapete meglio di me. Purtroppo non possiamo annunciare nulla al momento su questo giocatore perché nulla è stato concluso". Così Arsene Wenger a proposito del possibile acquisti da parte dell'Arsenal del centrocampista egiziano del Basilea. Parlando in conferenza stampa prima della partita casalinga di sabato contro il Newcastle, il manager alsaziano ha fatto il punto sul mercato. "Saremo impegnati, sì. Io lo sono già. Ho detto già un mese fa che per affrontare tutte le competizioni che abbiamo di fronte, soprattutto a centrocampo, siamo un po' a corto", ha aggiunto.
 
"Sarmeo molto attivi", ha ribadito Wenger. L'Arsenal ha bisogno di un rinforzo a metà campo visti gli infortuni diFrancis Coquelin, Santi Cazorla e Jack Wilshere. I Gunners sono, inoltre, di nuovo privi dell'attaccante Danny Welbeck. Parlando del campionato e del duello in vetta con il Leicester, Wenger ha detto: "Sono fiducioso che ci batteremo per stare lì (in vetta, ndr). Ma è una lunga strada da percorrere, siamo solo a metà strada".
 
Fonte Reuters - Traduzione LaPresse
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata