Walcott rifiuta rinnovo contratto con Arsenal, aria di addio

Londra (Regno Unito), 18 set. (LaPresse) - Arsenal-Walcott, fumata nera sul rinnovo di contratto. L'attaccante dei Gunners, il cui accordo scade la prossima estate, ha rifiutato dalla società, secondo il 'Sun' un nuovo ingaggio di 75mila sterline, più di 93mila euro, la settimana. A complicare le cose, anche la contestazione ricevuta da Walcott dai tifosi nel corso dell'ultimo match di campionato contro il Southampton. "Sono preoccupato. Voglio che i miei giocatori siano sostenuti, lasciando da parte le questioni contrattuali", ha spiegato il tecnico dell'Arsenal Wenger augurandosi, comunque, che il giocatore alla fine rinnovi. Chelsea e Liverpool, da tempo interessate al nazionale inglese, restano alla finestra in attesa di sviluppi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata