Vuelta, vince Van Poppel, Aru resta maglia rossa

Lleida (Spagna), 3 set. (LaPresse) - Il giovane Danny van Poppel della Trek ha vinto allo sprint la 12/a tappa della Vuelta di Spagna, da Escaldes-Engordany a Lleida di 173 km. Nonostante una foratura a pochi chilometri dal traguardo, il ciclista olandese ha preceduto in volata il sudafricano Daryl Impey della Orica Greenedge e il belga Tosh Van der Sande della Lotto Soudal.

Ottavo l'italiano Kristian Sbaragli del Team MTN, vincitore del precedente arrivo in volata. Tutto invariato in classifica generale, con Fabio Aru della Astana che precede di 27" lo spagnolo Purito Rodriguez della Katusha e di 30" l'olandese Tom Dumoulin della Giant. La Vuelta ha perso oggi uno dei suoi protagonisti, l'inglese del Team Sky Chris Froome costretto al ritiro a causa della frattura dello scafoide.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata