Vuelta, Froome vince cronometro, Quintana resta leader
Il capitano del team Sky infligge oltre due minuti di distacco alla maglia rossa

Chris Froome domina la cronometro di 37 km da Xabia a Calp, nella 19/a tappa della Vuelta di Spagna, e torna in gioco anche per il successo finale. Il capitano del team Sky infatti ha chiuso la propria prova in 46'33" infliggendo oltre due minuti di distacco (2'16") al leader della classifica generale Nairo Quintana, undicesimo al traguardo, che può contare adesso su un vantaggio di 1'21" alla vigilia dell'ultima impegnativa tappa (prima della passerella finale di Madrid) con arrivo in quota a Alto De Aitana.

Secondo posto dietro Froome per lo spagnolo Castroviejo (+0'44"), terzo lo svedese Ludvigsson (+1'24"). Migliore degli italiani Fabio Felline, nono a quasi due minuti dal vincitore. Giornata positiva anche per Alberto Contador, che grazie all'ottavo tempo assoluto ha scavalcato Esteban Chaves al terzo posto della generale, salendo virtualmente sul podio. Domani è in programma la penultima frazione della corsa spagnola, la tappa di 193 km da Benidorm con l'ultimo arrivo in salita a Alto Aitana.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata