Vuelta, De Marchi vince settima tappa. Valverse sempre maglia rossa, cade Froome

Alcaudete (Spagna), 29 ago. (LaPresse) - L'italiano Alessandro De Marchi della Cannondale ha vinto la settima tappa della Vuelta di Spagna, da Alhendín ad Alcaudete di 169 km al termine di una fuga solitaria. De Marchi ha preceduto sul traguardo della Sierra Nevada di 1'35" un terzetto composto dall'ex vincitore del Giro d'Italia il canadese Ryder Hesjedal, dallo svizzero Johann Tschopp della Iam e dal francese Hubert Dupon della AG2R La Mondiale. Il gruppo dei migliori è arrivato a 2'17" regolato dal belga Philippe Gilbert della Bmc.

Alejandro Valverde della Movistar si conferma maglia rossa e leader della classifica generale. Lo spagnolo precede di 15" il compagno di squadra colombiano Nairo Quintana e di 18" il connazionale della Saxo Tinkoff Alberto Contador. Chris Froome del Team Sky è sempre quarto a 19", il britannico è rientrato in gruppo nonostante una caduta nella prima fase della tappa. Fabio Aru della Astana è ottavo staccato di 58". Domani l'ottava frazione, la Baeza-Albacete di 207 chilometri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata