Volley, World Cup maschile: Italia batte anche Venezuela 3-0

Osaka (Giappone), 18 set. (LaPresse) - L'Italia ha battuto il Venezuela per 3-0 ottenendo così la sua settima vittoria in altrettante partite alla World Cup maschile in Giappone. Gli azzurri di Gianlorenzo Blengini si sono imposti con i parziali di 25-16, 25-22, 25-18.

Domani c'è un nuovo trasferimento, con il torneo che si sposterà a Tokyo, dove da lunedì a mercoledì si giocheranno le ultime tre giornate, che metteranno a confronto tutte le prime della classifica generale. Gli azzurri affronteranno nell'ordine: Russia, Argentina e Polonia.

ITALIA-VENEZUELA 3-0 (25-16 25-22 25-18).

ITALIA: Juantorena 6, Anzani 8, Zaytsev 2, Lanza 15, Piano 2, Giannelli 5, Colaci (L), Vettori 9, Sottile, Massari, Antonov 2, Non entrati: Rossini (L), Sabbi, Buti. All. Blengini.

VENEZUELA: Willner 8, Jonathan 5, Pinerua 9, Maximo 3, Ivan 2, Chema 2, Oscar (L), Petit, Valencia 1, Non entrati: Fernando, Mata (L), Rodriguez, Contreras, Jhonlen. All. Nacci.

ARBITRI: Macias (Mex) e Zenovich (Rus).

"In questa seconda fase ad Osaka abbiamo colto tre vittorie ed abbiamo avuto anche delle risultanze soddisfacenti. Abbiamo dimostrato nei momenti di difficoltà, non tantissimi a dire il vero, di saper reagire". Così Gianlorenzo Blengini, ct della nazionale maschile di volley, commenta la vittoria degli azzurri contro il Venezuela alla World Cup. "Adesso andiamo verso una terza fase in cui ancora di più dobbiamo pensare ad un match alla volta prescindendo dalla classifica", ha aggiunto. Soddisfatto anche Luca Vettori: "Oggi ci siamo divertiti. A parte qualche imprecisione abbiamo fatto una buona partita. C'è stato spazio anche per alcuni di noi che normalmente stiamo in panchina. Le gare più importanti e decisive verranno nel prossimo periodo, a Tokyo. Dobbiamo rimanere concentrati e cercare di preservare tutte le energie per arrivare a questi giorni sempre più importanti al meglio."

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata