Volley, Paola Cardullo salta Giochi Olimpici per infortunio

Roma, 20 lug. (LaPresse) - A soli otto giorni dall'inizio del torneo olimpico, il libero azzurro Paola Cardullo è stata costretta a rinunciare alla partecipazione a Londra 2012. Nonostante il grande impegno e il tanto lavoro profuso, la giocatrice piemontese non è riuscita a recuperare dall'infortunio alla caviglia destra. Per due settimane ha lavorato insieme al gruppo, ad Ekaterinnburg è anche scesa in campo per pochi scambi, ma la sua condizione attuale non le permettere di compiere "un'altro" miracolo come era riuscita più di una volta negli anni scorsi.

Al suo posto è stata convocata Monica De Gennaro, che nel giro di alcune ore si unirà alla squadra che è in collegiale a Roma. La giocatrice campana, nata a Piano di Sorrento, in provincia di Napoli l'8 gennaio 1987, nella stagione appena conclusa ha vestito la maglia della Scavolini Pesaro e vanta 57 presenze in nazionale, dove ha esordito il 3 gennaio 2006 a Roma. Faceva parte della squadra che lo scorso novembre in Giappone ha vinto la World Cup, conquistando contemporaneamente la qualificazione olimpica. Curiosamente anche in quella occasione si era unità in extremis alla squadra di Massimo Barbolini, sostituendo l'infortunata Ortolani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata