Volley, Italia travolge R. Dominicana 3-0 a preolimpico donne
Il ct Marco Bonitta: "Tre vittorie dopo le prime tre partite? Non l'avrei mai immaginato"

L'Italvolley di Marco Bonitta continua a vincere. Battendo con un bel 3-0 (25-22 25-23 25-23) la Repubblica Dominicana, porta altri tre punti alla sua classifica e vede avvicinarsi ancora di più la qualificazione a Rio 2016. "Devo dire che avere tre vittorie dopo le prime tre partite, avrei fatto fatica ad immaginarlo - ha confessato soddisfatto il ct Marco Bonitta a fine gara - Invece la squadra sta lavorando molto bene attorno ai propri leader, ai giocatori importanti che fanno sentire tutta la squadra parte di un progetto comune. Credo che questa sia la chiave della nostra forza in questo momento. Un gruppo granitico, un gruppo molto forte".

Il ct azzurro nell'occasione ha cambiato il sestetto di partenza, escludendo Francesca Piccinini e gettando da subito nella mischia Miriam Sylla. I tre set sono stati uno la fotocopia dell'altro. Prima parte molto equilibrata, poi allunghi azzurri nella fase centrale. Tre vittorie di fila, nelle prime tre gare e nella notte prossima (ore 03 italiane diretta su RaiSport1 replica alle 08) la sfida con il sorprendente Perù (2 vittorie su 3 gare).

"Quella contro il Perù è probabilmente la partita più difficile, perché loro stanno giocando molto bene e sono la sorpresa di questo torneo e non hanno nulla da perdere. - ci ha sottolineato il tecnico azzurro - Noi dobbiamo rigenerare subito le nostre forze e scendere in campo convinti: perché il Perù gioca davvero un'ottima pallavolo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata