Volley, Europei donne: Italia-Turchia 2-3, ma azzurre ai quarti

Monza (Milano), 25 set. (LaPresse) - L'Italia centra la qualificazione diretta nei quarti di finale (affronterà la vincente della gara Olanda-Azerbaijan), ma come era già successo agli uomini di Berruto nel torneo maschile cede al tie-break nell'ultimo incontro della prima fase. La Turchia vince 3-2 (21-25 28-26 25-16 22-25 15-9) e guadagna il diritto a giocare il play off contro la Spagna. La vera notizia del giorno è la sconfitta italiana in una rassegna continentale, giunta dopo ben sei anni.

La prima con Massimo Barbolini, che sinora aveva vinto tutti e 18 gli incontri in cui aveva diretto le azzurre nell'Europeo. Alle azzurre serviva un set per garantirsi la qualificazione diretta ai quarti di finale. Ed è subito arrivato. L'Italia approfittando di una Turchia fallosa si è portata in vantaggio, ha controllato qualsiasi tentativo di rimonta ed ha chiuso la pratica con il 25-21 siglato da Francesca Piccinini.

Con i quarti in tasca l'Italia ha continuato a giocare, anche se la Turchia aumentando il ritmo del gioco le ha creato diversi problemi. Tra alti e bassi le azzurre sono arrivate sino al 24-23, poi sono state rimontate ed hanno ceduto 28-26. La Turchia ha acquisito grande morale dal successo parziale ed è subito andata avanti approfittando di una ricezione italiana incerta che non ha permesso a Lo Bianco di gestire bene l'attacco.

Sul 6-12 le ragazze di Barbolini hanno avuto un sussulto d'orgoglio hanno rimontato e sono arrivate al pareggio 13-13, ma poi sono ripiombate sotto. La Turchia si è imposta 25-16 e conquistando il terzo set si è assicurata la qualificazione. Le azzurre nel quarto tirano fuori l'orgoglio, mentre le turche rifiatano. Finisce 25-22 e si va al tie-break. Nel quinto set la Turchia merita il successo. L'Italia è scesa in campo priva di Valentina Arrighetti, che ha accusato un fastidio ai muscoli addominali ed è stata tenuta a riposo precauzionale.

ITALIA-TURCHIA 2-3 (25-21 26-28 16-25 25-22 9-15).

ITALIA: Lo Bianco 1, Del Core 10, Anzanello 9, Costagrande 16, Piccinini 13, Gioli 14. Libero: Leonardi. Ortolani 2, Ferretti, Bosetti, Guiggi. Non entrata: Arrighetti. All.: Barbolini TURCHIA: Sonsirma 10, Erdem 19, Cemberci 1, Ozsoy 27, Toksoy 15, Darnel 11. Libero: Kuzubasioglu. Gumus 2, Karakoyun, Uslupehlivan 4. Non entrate: Onal, Cansu. All. Motta.

ARBITRI: Zahorcova (Cze) e Vereecke (Fra). Spettatori: 4350. Durata set: 26, 32, 22, 27, 11.

Questi i risultati delle partite giocate oggi agli Europei di volley femminili:

Pool A (Belgrado) - 24 settembre: Germania-Ucraina 3-0 (25-17 25-15 25-17), Francia-Serbia 1-3 (25-20 15-25 11-25 19-25); 25 settembre: Francia-Germania 0-3 (18-25 23-25 18-25), Serbia-Ucraina 3-0 (25-18 25-18 25-14); 26 settembre: Ucraina-Francia (ore 17), Serbia-Germania (ore 20). Classifica: Germania e Serbia 3, Ucraina e Francia 0.

Pool B (Monza) - 23 settembre: Turchia-Azerbaijan 3-1 (23-25 25-17 25-19 25-21); Italia-Croazia 3-0 (25-19 25-20 25-19); 24 settembre Croazia-Turchia 3-0 (25-21 25-23 25-22), Italia-Azerbaijan 3-1 (25-22 25-22 21-25 25-16); 25 settembre: Azerbaijan-Croazia 3-1 (27-25 18-25 25-21 25-18), Italia-Turchia 2-3 (25-21 26-28 16-25 25-22 9-15). Classifica: Italia 7, Turchia 4, Azerbaijan e Croazia 3.

Pool C (Zrejanin) - 24 settembre: Israele-Polonia 0-3 (23-25 7-25 15-25), Romania-Rep.Ceca 0-3 (27-29 19-25 16-25) 25 settembre: Israele-Romania 0-3 (17-25 23-25 14-25), Polonia-Rep.Ceca 3-0 (25-20 28-26 25-20); 26 settembre: Rep.Ceca-Israele (ore 16), Polonia-Romania (ore 19). Classifica: Polonia 6, Rep. Ceca e Romania 3; Israele 0.

Pool D (Busto Arsizio) - 23 settembre: Olanda-Spagna 3-0 (25-15 25-14 25-17), Bulgaria-Russia 0-3 (13-25 24-26 21-25); 24 settembre: Bulgaria-Olanda 0-3 (23-25 17-25 23-25), Russia-Spagna 3-1 (32-20 19-25 25-20 25-22); 25 settembre: Russia-Olanda 3-1 (26-24 24-26 25-15 25-22), Spagna-Bulgaria 3-0 (25-17 25-18 25-21). Classifica: Russia 9, Olanda 6, Spagna 3, Bulgaria 0.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata