Il muro di Zaytsev
Volley, strapazzata la Finlandia (3-0). L'Italia inizia bene la seconda fase

Gli azzurri di Blengini sono ormai vicini alla fase finale. Sono largamente in testa al girone. Domani sfida con la Russia

L'Italia inizia con il piede giusto la seconda fase del Mondiale di volley maschile. A Milano, gli azzurri di Blengini, in un Forum d'Assago tutto esaurito, piegano 3-0 la Finlandia (25-20, 25-18, 25-16) senza problemi e sono a un passo dalla qualificazione alle Final Six. Prossimo impegno domani alle 21.15 con la Russia.

Adesso, nella classifica del gruppo E (le squadre si portano dietro i punti raccolti nella prima fase) l'Italia è a punteggio pieno con 18 punti, la Russia (che ha battuto l'Olanda 3-0) ne ha 13, l'Olanda è a quota 11 e la Finlandia a 6. Gli altri tre gruppi: Gruppo F Brasile-Australia 3-0, Slovenia-Belgio 3-0; Gruppo G: Usa-Canada 3-1, Bulgaria-Iran 3-0; Gruppo H: Serbia-Francia 3-2, 3-2. Si classificano alla fase finale a sei, la prima di ogni gruppo più le due migliori seconde. L'Italia, allo stato, sembra tranquillamente in grado di vincere il girone (le basta vincere una partita o portare la Russia al tie break del quinto set) e, comunque, nella peggiore delle ipotesi, dovrebbe essere tra le migliori seconde.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata