Volley, Chirichella: "Noi siamo la squadra italiana, non ci interessa il colore della pelle"

La Nazionale italiana di pallavolo, fresca di medaglia d'argento ai mondiali in Giappone, è stata ricevuta dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella al Quirinale. La delegazione, guidata dalla capitana Cristina Chirichella, ha consegnato al capo dello Stato una maglia azzurra speciale con il suo nome. "Noi siamo la squadra italiana, non ci interessa il colore della pelle o la religione e ci teniamo alla larga da questi discorsi", ha risposto Chirichella a chi le chiedeva un commento sul fatto che nella Nazionale italiana giocano alcune pallavoliste con la pelle scura o di origine straniera: "Abbiamo costruito qualcosa di speciale tra di noi e di quello che dicono le altre persone prendiamo soltanto le cose positive", ha spiegato la giovane campionessa napoletana