Mondiali di Volley, l'Italia fa il pieno. Battuta (3-1) la Slovenia

A Firenze un'altra ottima gara degli uomini di Blengini che passano alla seconda fase a punteggio pieno. Ora troveranno Olanda, Russia e Finlandia, ma partono in vantaggio

L'Italia chiude a punteggio pieno con 5 vittorie su altrettante partite, la prima fase dei mondiali di volley che si giocano tra Italia e Bulgaria. A Firenze, con la Slovenia, gli uomini di Blengini soffrono solo nel primo set. Poi dominano senza problemi la buona (ma un po' stanca squadra slovena). Il punteggio (3-1)  è abbastanza eloquente: 23-25, 25-19, 25-19, 25-18. Con questo risultato, gli azzurri entrano a far parte del Gruppo A (Milano) della seconda fase dove troveranno Olanda, Russia e Finlandia. Clienti non facili ma l'Italia parte con 15 punti e le altre (Olanda 11, Russia 10) dovranno rimontare. In linea di massima dovrebbe bastare una vittoria per andare alla pool a tre di semifinale.

Foto Jennifer Lorenzini - LaPresse 18/09/2018 Firenze ( Italia) Sport pallavolo Italia vs Slovenia Campionato Mondiale FIVB 2018 Nella foto: Anzani, Zaytsev Photo Jennifer Lorenzini - LaPresse 18/09/2018 Florence (Italy) Sport Volley Italia vs Slovenia - FIVB world Championship 2018 In the pic: Anzani, Zaytsev

Regolamento - Il complesso regolamento di questi mondiali (organizzati da Italia e Bulgaria) prevede che le 24 squadre siano divise in quattro gironi di sei squadre ciascuno. 

Girone A (Roma e Firenze): Italia, Argentina, Giappone, Belgio, Slovenia, Repubblica Dominicana
Girone B (Ruse-Bulgaria): Brasile, Canada, Francia, Egitto, Cina, Paesi Bassi
Girone C (Bari): USA, Russia, Serbia, Australia, Tunisia, Camerun
Girone D (Varna-Bulgaria): Bulgaria, Polonia, Iran, Cuba, Finlandia, Porto Rico

Le prime quattro di ciascun girone passano alla seconda fase nella quale si formano di nuovo quattro gruppi con quattro squadre ciascuno. Ogni squadra si port dietro i punti realizzati nella prima fase.

Gruppo E (Milano): Prima gruppo A, Seconda gruppo B, Terza gruppo C, Quarta gruppo D
Gruppo F (Bologna): Prima gruppo B, Seconda gruppo A, Terza gruppo A, Quarta gruppo C
Gruppo G (Sòfia): Prima gruppo C, Seconda gruppo D, Terza gruppo D, Quarta gruppo B
Gruppo H (Varna): Prima gruppo D, Seconda gruppo C, Terza gruppo B, Quarta gruppo A

Alla terza fase passano sei squadre: le prime di ciascuno gruppo e le due migliori seconde. Le sei rimaste vengono divise in due gironcini da tre. La prima di un gironcino gioca la semifinale contro la seconda dell'altro. Le due vincenti vanno alla finale per il titolo mondiale, le altre due alla finale per il terzo e quarto posto. Tutta la terza fase, finali comprese, si gioca a Torino

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata