Mondiali volley femminile: argento per l'Italia battuta dalla Serbia

Finisce a un passo dalla gloria il sogno dell'Italvolley femminile: ai mondiali in Giappone le azzurre si devono accontentare di una prestigiosa medaglia d'argento. Nella finalissima le ragazze di Davide Mazzanti hanno perso contro la Serbia 3-2 al tie break con parziali di 21-25, 25-14, 23-25, 25-19, 15-12. Nell'ultimo atto di un Mondiale da incorniciare Chirichella e compagne non ce l'hanno fatta a prendersi la rivincita sulle campionesse europee della Serbia, unica squadra a sconfiggere le azzurre nel torneo: prima a Nagoya e oggi a Yokohama.