Vincono Miami e Oklahoma, Lakers ko contro Utah

Miami (Florida, Usa), 19 mar. (LaPresse/AP) - Con 14 dei suoi 31 punti firmati nel quarto periodo, Dwyane Wade trascina i Miami Heat alla vittoria 91-81 contro gli Orlando Magic nel classico derby della Florida. Chris Bosh realizza 23 punti, mentre LeBron James contribuisce con 14 punti, 12 rimbalzi, 7 assist e 5 palle recuperate. Non bastano ai Magic i 18 punti e 11 rimbalzi di Dwight Howard.

A Los Angeles, Paul Millsap firma 24 punti nella vittoria degli Utah Jazz a sorpresa contro i Los Angeles Lakers, alla seconda sconfitta interna da Natale. Il rookie Alec Burks con 17 punti contribuisce a fermare la striscia di cinque vittorie in fila dei gialloviola. Serata disastrosa per Kobe Bryant, autore di soli 15 punti con 3-20 al tiro. Non bastano ai Lakers i 33 punti e 11 rimbalzi di Andrew Bynum. Sempre a Los Angeles, Chris Paul firma 19 punti e 15 assist nella vittoria all'overtime dei Clippers contro i Detroit Pistons 87-83. Blake Griffin chiude con 17 punti e 11 rimbalzi.

A Oklahoma City, il solito due formato da Russel Westbrook e Kevin Durant trascina i Thunder alla vittoria contro i Portland Trail Blazers 111-95. Il play firma 28 punti, mentre Durant si 'limita' a 26 punti, 7 rimbalzi e 6 assist. A Phoenix, Micheal Redd segna 25 punti dalla panchina nella vittoria dei Suns contro gli Houston Rockets 99-86. Non bastano ai texani i 18 punti di Luis Scola.

A Cleveland, Joe Johnson segna 28 punti nella vittoria degli Atlanta Hawks contro i Cavs 103-87. A Sacramento, Marcus Thornton trascina con 24 punti i Kings alla vittoria contro Minnesota 115-99, non bastano ai TWolves i 21 punti e 11 rimbalzi di Kevin Love. A Memphis, infine, Rudy Gay firma 5 dei suoi 27 punti negli ultimi 24 secondi nella vittoria dei Grizzlies contro i Washington Wizards 97-92. Non bastano a Washington i 25 e 6 assist di John Wall.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata