Vincono Barcellona, Real e Atletico. Immobile gol

Madrid (Spagna), 30 dic. (LaPresse) - Il Barcellona supera con un netto 4-0 il Betis Siviglia al Camp Nou e si riprende il primato nella Liga spagnola in coabitazione con l'Atletico Madrid. I ragazzi di Luis Enrique hanno ancora una partita da recuperare. Partita senza storia, Barcellona in vantaggio grazie ad un autogol di Westermann al 29' dopo un rigore fallito da Neymar. Messi raddoppia al 33', nella ripresa Suarez firma una doppietta al 46' e all'83'. Il Pistolero con 15 gol scavalca in un colpo solo Neymar e Ronaldo in vetta alla classifica cannonieri.

Il Real Madrid di Rafa Benitez chiude il 2015 con una vittoria sofferta contro la Real Sociedad. Al Santiago Bernanebu i Blancos si impongono per 3-1fra i fischi dei tifosi. Protagonista assoluto del match Cristiano Ronaldo: il fuoriclasse portoghese prima calcia alle stelle un rigore al 24', poi sblocca il risultato sempre dal dischetto al 42'. Lo stesso Ronaldo al 67', con un sinistro al volo su angolo, riporta avanti il Real dopo il momentaneo pareggio di Bruma con un bel destro a giro all'incrocio. Il 3-1 definitivo porta la firma di Lucas Vazquez in contropiede all'86', su assist di Bale.

Per Benitez una boccata d'ossigeno dopo settimane di critiche e una posizione apparsa sempre più in bilico sulla panchina dei Blancos. Per la Real Sociedad seconda sconfitta di fila e una posizione di classifica che inizia ad essere preoccupante. Vincono Atletico Madrid e Siviglia nelle due partite pomeridiane valide per la 17/a giornata della Liga spagnola. I colchoneros soffrono più del dovuto per domare la resistenza del Rayo Vallecano, il 2-0 arriva solo nel finale e porta le firme di Correa all'88' e del solito Griezmann al 90'. Atletico Madrid che si riprende la vetta della classifica con 38 punti, +2 sul Real Madrid e +3 sul Barcellona impegnato questa sera contro il Betis e con una ulteriore gara sempre da recuperare. Vallecano che scivola al terzultimo posto con 14 punti.

Vittoria casalinga, invece, per il Siviglia sull'Espanyol. Il 2-0 per gli andalusi porta la firma dell'azzurro Ciro Immobile al 16' e dell'argentino Ever Banega al 41'. Per l'ex centravanti del Torino arriva così il primo gol in campionato con la maglia del Siviglia, alla settima presenza. Un successo che consente al Siviglia di agganciare momentaneamente il Deportivo La Coruna al sesto posto con 26 punti, a -5 dalla zona Champions League. Nelle altre partite giocate oggi, successi dell'Eibar sul Gijon 2-0, dell'Athletic Bilbao a sorpresa per 1-0 sul campo del Celta Vigo. Termina 0-0, infine, la sfida fra Getafe e La Coruna.

Nell'altra partita del pomeriggio, successo esterno del Malaga per 1-0 in casa del fanalino di coda Levante. Il gol decisivo porta la firma di Duda al 78'. In classifica il Malaga si porta a quota 20, agganciando Betis ed Espanyol.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata