Vidal 'avverte' la Juve: Il Manchester United? A tutti piacerebbe giocarci

Santiago (Cile), 13 lug. (LaPresse) - "A tutti piacerebbe giocare in una delle migliori squadre del mondo". Arturo Vidal commenta così le indiscrezioni di mercato, sempre più insistenti, riguardanti un suo passaggio dalla Juventus al nuovo Manchester United targato Van Gaal. Il centrocampista, reduce dal Mondiale vissuto con la maglia della nazionale cilena, è uno dei 'pallini' del tecnico olandese che dalla prossima stagione siederà sulla panchina dei Red Devils. Vidal, intervistato dal quotidiano del suo paese 'La Tercera', non intende però sbilanciarsi sul suo futuro. "Ho sentito le voci, ma non parlo dell'argomento", taglia corto. "Mi sto godendo le vacanze e quando tornerò in Italia vedremo che cosa succede. Sono molto tranquillo". Anche se, ammette, "a tutti piacerebbe giocare in una delle migliori squadre del mondo". Il cileno parla anche del connazionale Sanchez, neo acquisto dell'Arsenal: "Sono contento per lui. Aveva bisogno di un passo così e - aggiunge - sono convinto che all'Arsenal potrà fare molto bene".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata