Vidal: Avrei preferito incontrare Juve in semifinale o finale
"E' una partita molto speciale per me perché sono molto grato ai bianconeri e provo ancora grande affetto "

"Avrei preferito incontrare la Juve in semifinale o in finale, provo molto affetto per loro". Così il centrocampista del Bayern Monaco Arturo Vidal in un'intervista rilasciata a Sport1.de si è espresso alla vigilia dell'ottavo di finale di Champions League contro la sua ex squadra. "E' una partita molto speciale per me perché sono molto grato alla Juve e provo ancora grande affetto - ha proseguito il giocatore cileno - Ho trascorso quattro anni incredibili lì, mi sono sentito come a casa. La gente e i tifosi mi amavano e io amavo loro perché mi hanno sempre sostenuto". Vidal infine ha confessato di seguire "praticamente tutte le loro partite perché mi piace il calcio italiano - ha concluso - Non ero contento al momento del sorteggio, ma questo è il calcio. Gli avversari sono più forti in Europa, sarà una partita molto più difficile per loro rispetto a quelle in Italia".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata