Vettel contro nuovi motori: Suono è importante, c'è più rumore al bar

Sepang (Malesia), 27 mar. (LaPresse/AP) - Anche i piloti si dividono sulla discussione legata al nuovo rumore delle monoposto di Formula 1. Sotto accusa il rombo del motore V6, decisamente più 'morbido' rispetto a quello del vecchio V8. "La Formula Uno deve essere spettacolare e il suono è una delle cose più importanti", è l'opinione di Sebastian Vettel, ritiratosi anzitempo nella prima gara in Australia a causa di problemi al motore. "Ero sul muretto, c'è più rumore al bar", ha aggiunto il tedesco della Red Bull rievocando poi il passato: "L'unica cosa che ricordo dei Gran Premi vissuti da bambino era il rumore, a quanto era forte e a come il terreno vibrava, ed è un peccato che non sia più così". In disaccordo Jenson Button, per il quale il suono del motore ha poca importanza. "Quando si vince un Gran Premio - spiega il pilota della McLaren - non importa se il suono piace o non piace, perché sai che hai battuto i migliori del mondo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata