Verratti: Futuro? A Parigi sto bene e per ora la Serie A non mi manca

Coverciano (Firenze), 25 mar. (LaPresse) - "Mi trovo bene a Parigi, ho la fortuna di giocare in una grande squadra, fare esperienze bellissime. Sicuramente, ora la Serie A non mi manca". Così Marco Verratti, centrocampista della Nazionale, dal ritiro azzurro, a proposito del suo futuro. Sul giocatore c'è l'interesse di molti club, anche italiani: "Quando grandi squadre ti cercano è un orgoglio, significa che stai facendo bene e che la strada è giusta. Il futuro - spiega - viene da un grande presente, in ogni partita devi fare del tuo meglio, basta sbagliarne una e cambia tutto. Il mio presente è Parigi, sono felice della fiducia che mi è concessa. Ma sono ancora agli inizi della mia carriera, non bastano 2-3 anni per essere definito un grande giocatore".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata