Ventura: Rammarico per ko ma Torino ha fatto un'ottima partita

Roma, 25 mar. (LaPresse) - "Abbiamo fatto un'ottima partita. C'è rammarico per averla persa nel finale ma sono contento perché la squadra cresce". Lo dice il tecnico del Torino, Giampiero Ventura, ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta in extremis sul campo della Roma.

"Credo che la Roma non abbia mai subito così tanti tiri in casa sua - aggiunge Ventura - in questo campionato, tranne la gara interna contro il Bologna dove non abbiamo giocato, nessuno ci ha messo sotto. Ventura ricorda come: "Questa squadra due anni fa era in Serie B. Il nostro obiettivo - dice - era la salvezza e lo abbiamo raggiunto, il secondo era quello di creare una mentalità".

Amareggiato pure Ciro Immobile: "Mi spiace per aver perso il pallone che ha dato il gol vittoria della Roma - spiega - voleva portarla via ma mi è rimasta dietro. Mi spiace". "In ogni caso - conclude - penso che pochi abbiano giocato così sul campo della Roma dobbiamo però migliorare nell'ultimo passaggio".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata