Van Gaal: Temo per Shaw uno stop di almeno sei mesi

Eindhoven (Olanda), 16 set. (LaPresse/PA) - Luke Shaw ha trascorso la notte in ospedale aver riportato una doppia frattura alla gamba durante il match di Champions League perso dal Manchester United 2-1 in casa del Psv Eindhoven. Il difensore dei Red Devils è stato colpito violentemente da un intervento in scivolata di Hector Moreno al 15' ed è stato trasportato via in barella con la mascherina dell'ossigeno. Dopo la partita, l'allenatore dello United Louis Van Gaal è apparso chiaramente scosso dall'accaduto. "E' stavo terribile, stava piangendo", ha spiegato il tecnico. A prima vista, sembra che la stagione di Shaw e le sue speranze di andare ad Euro 2016 siano finite. Ma Van Gaal conserva ancora la speranza che il nazionale inglese torni in campo in questa stagione. "Non sono un medico quindi non posso dirlo, ma quando si ha un doppia frattura penso che si debba stare fermi fino a sei mesi", ha detto Van Gaal. "Credo che salterà la fase a gironi. Spero che possa giocare ancora in questa stagione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata