Valbuena: Deluso da Benzema, rapporto non sincero

Parigi (Francia), 27 nov. (LaPresse) - Il centrocampista dell'Olympique Lione Mathieu Valbuena, vittima di un tentativo di estorsione che coinvolge anche Karim Benzema nelle vesti di intermediario, rompe per la prima volta il silenzio. "Posso solo essere molto molto deluso. Ho scoperto che il rapporto con Karim non era così sincero come si poteva pensare", ha dichiarato in un'intervista a 'Le Monde' il giocatore francese, ricattato per un sextape. "Quando sono andato alla prima audizione, ero lontano dall'immaginare che ci fosse Karim Benzema in questa storia - ha proseguito l'ex calciatore dell'Olympique Marsiglia - Non mi sarei comportato così neanche con il mio peggior nemico".

A chi gli chiede se abbia ricevuto pressioni dal centravanti del Real, Valbuena rivela che "nel suo modo di parlare non è stato aggressivo, non ha specificatamente parlato di soldi, ma quando si insiste a farmi incontrare qualcuno...non ho mai visto qualcuno distruggere un video gratis solo perché mi ama. Bisogna evitare di prendere per stupida la gente", ha evidenziato il centrocampista della nazionale francese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata