Usa, primarie repubblicane: per i bookie Gingrich favorito in Florida
Dopo la netta vittoria registrata in Carolina del Sud, Newt Gingrich vola in testa ai sondaggi in Florida e rimette in discussione la corsa alla nomination repubblicana per le presidenziali. L'ex speaker della Camera è al 41% di consensi negli ultimi poll e per i bookmaker inglesi è favorito anche per il prossimo "round" delle primarie. Il successo in Florida è offerto a 1,62 e stacca Mitt Romney, fermo a 2,20. Posizioni invertite per la candidatura ufficiale, dove Romney è ancora in testa a 1,44 e Gingrich a 2,75. LL/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata